L'anniversario Moog: 50 anni in Europa - 40 anni in Italia

La Storia di Moog

QUESTI TRE RAGAZZI SONO ENTRATI IN UN HANGAR CON UNA SERVOVALVOLA...

Nel 1951, in pochi avrebbero rischiato tutto per una buona idea.

Bill Moog aveva lavorato per i Laboratori aeronautici Cornell, in un team che aveva il compito di sviluppare dispositivi automatici di controllo per l'uso in applicazioni avanzate su aeromobili e missili guidati. Il ruolo di Bill in questo era di inventare una servovalvola elettroidraulica che fosse oltre che pratica, anche un dispositivo di controllo dalle elevate prestazioni.

Sviluppò dunque un progetto che riteneva essere all'avanguardia, lo presentò alla Johns Hopkins University, che finanziava il progetto, che però non lo ritenne innovativo.

Entro la mattina seguente, Bill aveva ridisegnato e riprogettato l'idea. Questa volta era sicuro di aver inventato una servovalvola realmente rivoluzionaria. La mostrò a Cornell. Nessuno la voleva.

Bill non si lasciò scoraggiare. La cosa positiva di questo rifiuto era che, poiché nessuno aveva colto il potenziale del dispositivo, nessuno gli avrebbe impedito di andare avanti e produrlo egli stesso. E questo è esattamente ciò che fece. Si stabilì in un vecchio hangar all'aeroporto Proner di East Aurora, USA e diede vita alla Moog Valve Company. Suo fratello Art vendette la casa e si unì a lui. Fecero venire Lou Geyer per testare i risultati ed esporre il prodotto ai clienti. E riuscirono a convincere un paio di macchinisti a realizzare i componenti, anche se non avrebbero potuto pagarli fino a quando le valvole non fossero state vendute.

Ma le vendettero. Entro breve, a quella servovalvola originale si unì, un pezzo alla volta, una interessante gamma di prodotti innovativi che contribuirono a supportare i settori industriali più high-tech del mondo. Quei primi, pochi dipendenti vennero presto affiancati da una forza lavoro sempre più ampia, che credeva negli stessi ideali dei tre fondatori, e cioè che i problemi più difficili servono unicamente a portare le persone creative e determinate ad inventare soluzioni ancora più ingegnose.

Il primo ordine

Il primo ordine arrivò dalla Bendix Aviation. E poi seguirono la Boeing e la Convair. La servovalvola rivoluzionò l'industria dell'aerospazio e condusse alla creazione della Moog. Inc.

Nel1960 il fatturato arrivò a 10 milioni di dollari.

Nel settore dell'aerospazio i nostri ingegneri progettarono e produssero gli attuatori del razzo vettore Saturn C-5 che portò Neil Amstrong a fare il primo passo dell'uomo sulla luna nel luglio del 1969.

Nel 1965 Moog fonda la prima filiale europea a Boeblingen in Germania

La storia di Moog GmbH inizia quando Bill Moog sceglie la città di Boeblingen come sede per la prima filiale dell'azienda al di fuori degli USA. All'inizio i due primi dipendenti dell'azienda Elisabeth Hessler e Harvey Kolm ebbero come sede aziendale una costruzione di legno ubicata nella zona rurale di Boeblingen, la Hanns Klemm Strasse n. 17 circondata da mucche e capre.

Ma molto rapidamente, la servo-tecnologia di Moog ebbe un effetto molto dinamico nel mercato industriale tedesco. Diciotto mesi dopo, il numero dei dipendenti era cresciuto e si rese necessaria l'espansione dell'edificio. Nel 1969 venne così inaugurata la nuova sede, che ebbe poi successive espansioni, proiettando l'azienda nel futuro.

Posa della prima pietra del nuov edificio MoogGmbH Hanns KlemmStr. 28 nel 1968 Da sinistra a destra: Hildegard Zimmer, HanneloreKadletz, SusanneHartier, Elisabeth Hesslere Baerbel Prien. Sul retro Lou Roesse Jerry Bidlack

Moog GmbH a Boeblingen oggi

Nel 1975 Moog fonda la filiale italiana

Il 23 dicembre 1975 viene fondata la filiale italiana col nome Moog Italiana s.r.l. Il primo ufficio fu un appartamento in un residence a Germignaga (Luino) sul Lago Maggiore. Nell'estate del 1976 venne affittata la prima piccola sede in Via dei Cavalli 52 a Varese. L'organico iniziale di 3 persone raggiunse rapidamente la decina.

L'Italia era considerata uno dei mercati più importanti per i settori industriale e aerospaziale.

Nel 1986 viene inaugurata l'attuale sede di Malnate (VA) Via Pastore 4.

E. Minneci con Erwin Scharf ed Erika Teuscher davanti alla sede di Via Cavalli a Varese

La sede di Malnate oggi

MOOG OGGI

Moog oggi è un’azienda dalla presenza globale, attiva nel campo della progettazione, produzione e integrazione di componenti e sistemi per il controllo di precisione.

  • fatturato totale anno fiscale 2014 USD 2.65 miliardi 
  • dipendenti : > 11,000 
  • Headquarters a East Aurora, New York, USA 
  • 29 filiali nel mondo
  • Quotata alla borsa di New York NYSE (MOG.A and MOG.B), dal 1959 
  • 5 Segmenti di Business: Aircraft Group - Industrial Group – Components Group - Space and Defense Group - Medical Devices Group

Moog Inc. East Aurora

La tecnologia avanzata che produciamo è ai massimi livelli. Abbiamo contribuito a portare l’uomo sulla Luna nel 1969 e ancora in questo momento i nostri componenti stanno viaggiando nello spazio, aiutando i satelliti nella loro esplorazione dell’universo. Progettiamo, produciamo e integriamo componenti e sistemi di precisione per il controllo del movimento. Le nostre soluzioni dalle elevate prestazioni sono impiegate in macchinari industriali automatizzati, satelliti, veicoli di lancio, aeromobili commerciali e militari e attrezzature medicali.

Garantiamo che le squadre dell’aviazione siano in grado di volare seguendo il radar e, grazie alle nostre tecnologie, a mantenere i loro dispositivi estremamente precisi. Miglioriamo e controlliamo le auto da corsa. E facciamo in modo che i pazienti guariscano più in fretta e migliorino la loro qualità di vita, in virtù dei nostri progressi in campo medicale.

Il lavoro che facciamo è importante, stimolante e gratificante.

Alcuni dati su Moog in Italia

Anno di fondazione: 1975
Attività: Progettazione, produzione e vendita di sistemi per l'automazione industriale
Sedi in Italia: 3
Denominazione sociale: Moog Italiana Srl
Sede legale: Via Pastore 4 – 21046 Malnate (Varese)
Codice Fiscale e Partita IVA:  IT00531090124
Cap. Soc. Euro 520.000 i.v.
Ufficio del Registro delle Imprese: Varese 
Numero di iscrizione: 138918