HELPMESEE SCEGLIE MOOG PER SVILUPPARE UN SIMULATORE DI CHIRURGIA OCULISTICA ALL'AVANGUARDIA, BASATO SULLA REALTÀ VIRTUALE

La chirurgia oculistica diventa sicura come volare per vincere la cecità provocata dalla cataratta nel mondo

East Aurora, NY, Stati Uniti d'America, 23 aprile 2013 - HelpMeSee ha raggiunto un traguardo importante nella simulazione medica testando, con ottimi risultati, sistemi basati su realtà virtuale per la formazione chirurgica.

Questo successo ha condotto HelpMeSee a scegliere Moog per un contratto di co-progettazione, mirato a sviluppare e produrre un simulatore di chirurgia oculistica, ad alta fedeltà, basato sulla realtà virtuale ed un modello di software didattico per l’addestramento dei chirurghi. L’obiettivo è permettere ai chirurghi di raggiungere un elevato livello di competenza e qualità negli interventi chirurgici ed operare in volumi elevati, per salvare la vista a milioni di persone in tutto il mondo. Moog Industrial Group, divisione di Moog Inc. (NYSE: MOG.A e MOG.B), progetta e produce soluzioni, ad elevate prestazioni, per il motion control in svariate applicazioni industriali, tra cui le simulazioni per l’addestramento di piloti, medici e dentisti.

HelpMeSee è una onlus che si prefigge, tramite una campagna internazionale, di combattere la cecità provocata dalla cataratta endemica, nei paesi in via di sviluppo. HelpMeSee vuole rendere disponibili interventi chirurgici, attraverso medici o partner locali, ai milioni di pazienti che, diversamente, non potrebbero sostenerne il costo elevato. La procedura, definita chirurgia della cataratta mediante piccola incisione manuale o MSICS, è più rapida ed economica, rispetto al costoso metodo praticato in questi Paesi e garantisce risultati migliori. Entro il 2030, si prevede la necessità di ulteriori 30.000 chirurghi esperti nell’utilizzo della tecnica, per curare nei Paesi del terzo mondo questa patologia. HelpMeSee ha utilizzato per prima un simulatore chirurgico, basato su realtà virtuale ed un programma di formazione, da implementare a livello mondiale e sviluppato grazie alla vasta esperienza acquisita nell’addestramento su simulatori di volo, in aviazione.

Al Ueltschi, cofondatore di HelpMeSee, fondò FlightSafety International - la principale società di formazione di piloti al mondo – e fu un pioniere nel campo della sicurezza dell’aviazione e dell’addestramento piloti basato sui simulatori. Ebbe l’intuizione di applicare i medesimi principi nello sviluppo del simulatore chirurgico e del software didattico, per istruire i chirurghi locali. Al Ueltschi scelse di focalizzarsi sulla cataratta, per ottenere un impatto su larga scala, utilizzando la tecnologia aptica nella realtà virtuale.

In seguito ad una gara, HelpMeSee ha selezionato Moog Industrial Group per la qualità della sua tecnologia aptica e le competenze nel motion control. La scienza aptica consiste nel creare all’utente il senso realistico del tatto in un ambiente virtuale. Il ruolo di Moog si è rivelato di fondamentale importanza, per la definizione e realizzazione dell’ambiente virtuale, grazie a cui gli allievi di chirurgia apprenderanno il metodo MSICS. Uno strumento per offrire ai discenti un ambiente realistico in cui fare pratica ed apprendere a gestire gli scenari più diversi, comprese le possibili complicanze. Tutti i dispositivi e le parti dell’occhio simulati reagiscono alla pressione fisica esattamente come i loro corrispondenti nella realtà. Questo livello di sensibilità è essenziale per permettere allo studente di sviluppare le corrette capacità motorie mentre esegue l’intervento. La tecnologia aptica è quindi di cruciale importanza, in quanto permette di riprodurre fedelmente il senso del tatto, necessario per svolgere ogni fase della procedura. Infine, alla progettazione del simulatore contribuiranno SenseGraphics, aziende subappaltatrici di Moog.

Seán Gartland, Presidente di Moog Industrial Group commenta: “Questo progetto è una grande opportunità per coniugare le molteplici e complementari expertise di HelpMeSee e Moog. Noi portiamo la nostra vasta competenza ingegneristica nel fornire sistemi di simulazione ed una tecnologia che consente di raggiungere un elevato grado di realismo della percezione dello sforzo. La nostra storia di successo e la comprovata esperienza ci hanno consentito di raggiungere livelli insuperati di performance, fedeltà e affidabilità. Recentemente, lo sviluppo del Simodont Dental Trainer ha confermato il ruolo cruciale che la tecnologia aptica riveste nella simulazione medica e siamo entusiasti di sostenere la nobile causa della campagna HelpMeSee.”

James Ueltschi, Presidente e cofondatore di HelpMeSee dichiara: “Abbiamo dimostrato attraverso FlightSafety International che i simulatori possono essere utilizzati per addestrare ogni anno migliaia di piloti. Siamo fermamente convinti che questo principio si possa applicare anche ai chirurghi che effettuano interventi sulla cataratta. Siamo fiduciosi di poter risolvere il problema.”

Una formazione più rapida e più efficace, ad un costo inferiore

L’apprendimento attraverso un simulatore è completamente diverso dalla tradizionale formazione oftalmologica. Infatti, finora le esercitazioni degli studenti, avvengono in ambienti di chirurgia sull’occhio umano non realistici. Il simulatore è un metodo efficace per offrire agli allievi un’opportunità illimitata di prepararsi per tutte le patologie preesistenti e le complicanze, senza rischi per i pazienti. Il futuro chirurgo di cataratta, con la tecnologia aptica, potrà eseguire migliaia di interventi virtuali prima di entrare in sala operatoria.

L’Amministratore Delegato di HelpMeSee, Mohan Thazhathu conclude: “HelpMeSee ha selezionato il partner ideale per sviluppare questo simulatore di chirurgia oculistica, tecnologicamente avanzato e di importanza strategica per la nostra missione, perchè siamo convinti che la presenza di chirurghi correttamente addestrati siano il fondamento necessario per offrire cure di alta qualità a tutti i pazienti.”

 

 

Moog Industrial Group

Moog Inc. è un’azienda dalla presenza globale, attiva nel campo delle progettazione, produzione e integrazione di componenti e sistemi per il controllo di precisione. L’Industrial Group di Moog progetta e costruisce soluzioni di controllo del movimento altamente performanti utilizzando tecnologie elettriche, idrauliche e ibride e fornisce una consulenza altamente specializzata a clienti operanti in vari settori, quali ad esempio le materie plastiche, la formatura dei metalli, la produzione di energia, il mercato dell’energia eolica, i collaudi e le simulazioni. Collaboriamo con le aziende più dinamiche alla progettazione e allo sviluppo di macchine di ultimissima generazione. L’industrial Group di Moog, che nell’anno fiscale 2012 ha registrato un fatturato di 634 milioni di dollari e ha sedi in 26 paesi diversi, fa parte di Moog Inc. (NYSE: MOG.A e MOG.B), che ha raggiunto un fatturato globale di 2,47 miliardi di dollari. Per ulteriori informazioni visitare www.moog.com/industrial.

HelpMeSee

HelpMeSee è una onlus che si prefigge, tramite una campagna internazionale, di combattere la cecità provocata dalla cataratta endemica, nei paesi in via sviluppo. HelpMeSee vuole rendere disponibile la chirurgia oftalmica, ai milioni di pazienti che, diversamente, non potrebbero sostenerne il costo elevato, attraverso medici o partner locali. La procedura, definita chirurgia della cataratta mediante piccola incisione manuale o MSICS, è più rapida ed economica, rispetto al costoso metodo praticato in questi Paesi e garantisce risultati migliori. Entro il 2030, per curare questa patologia nel terzo mondo, si prevede la necessità di ulteriori 30.000 chirurghi esperti nell’utilizzo della tecnica. HelpMeSee ha utilizzato per prima un simulatore chirurgico, basato su realtà virtuale ed un programma di formazione, da implementare a livello mondiale e sviluppato grazie alla vasta esperienza acquisita nell’addestramento su simulatori di volo.