Pompe a pistoni radiali per sistemi idraulici industriali

Pompe RKP Moog: durata, silenziosità e alte prestazioni

Moog offre una vasta gamma di prodotti RKP per rispondere ad ogni esigenza della propria clientela.

  • L’ultima generazione della linea di Pompe a Pistoni Radiali RKP Moog, detta RKP-II, è stata ottimizzata per offrire la massima durata ed emissioni di rumore ridotte, oltre ad un basso livello di pulsazioni del flusso e della pressione
  • La linea di Pompe a Pistoni Radiali RKP-D è dotata di un meccanismo di controllo intelligente che consente all’utente di ottimizzare l’utilizzo dei dispositivi di controllo all’interno del sistema idraulico, rendendo spesso superfluo l’utilizzo di un hardware di controllo centrale
  • Il design RKP ha dimostrato di essere ideale per l’utilizzo in ambienti difficili, ed esiste anche una versione sviluppata specificamente per applicazioni antideflagranti
  • Questa linea di prodotti inoltre è stata sviluppata per sistemi con fluidi speciali ed è stata ampiamente utilizzata in applicazioni molto importanti.

Moog è leader nella fornitura di pompe a pistoni radiali (RKP) su scala mondiale Questo prodotto robusto e di provata qualità viene utilizzato ormai da decenni, e oggi è installato in oltre 100.000 macchine in applicazioni diverse in tutto il mondo. Le sue caratteristiche più apprezzate sono la robustezza e l’affidabilità. 

Con RKP - II, Moog ha fatto passi avanti significativi offrendo un prodotto ancora più compatto e silenzioso, con tempi di risposta più brevi e grandi efficienze volumetriche.

Pompe RKP: vantaggi e caratteristiche di applicazione

  • La pompa a pistoni radiali di Moog è disponibile in 7 taglie diverse, comprese tra 19 e 140 cc per giro (19, 32, 45, 63, 80,100 e 140), e ha una gamma di velocità massime comprese tra 1.800 e 2.900 giri/min
  • Il design standard consente di avere una pressione continua di 280 bar con limite di picco di 350 bar, mentre la versione ad alta pressione offre pressioni continue fino a 350 bar e un limite di picco di 420 bar
  • Un’ampia scelta di controlli, tra cui il compensatore di pressione standard (Tipo F), il compensatore di pressione remoto (Tipo H), il regolatore di pressione e portata (Tipo J e R) e il controllo elettroidraulico digitale (RKP-D)
  • Diverse flange di montaggio e alloggiamenti conformi alle più recenti normative SEA e ISO
  • Rotazione dell’albero in senso orario e antiorario
  • Disponibili accessori per limitare la portata massima

Pompe RKP Moog: Servizi e assistenza

Per qualsiasi domanda e richiesta di servizi contattare la sede Moog più vicina. Ci occupiamo anche dell’assistenza dei prodotti venduti da Bosch prima del 2001.

Documentazione

Tecnologie per pompe industriali

Le pompe industriali costituiscono il cuore di ogni sistema idraulico. A seconda dei tipi di applicazioni e delle prestazioni richieste si utilizzano famiglie di pompe diverse. Ecco alcune delle famiglie di pompe utilizzate per applicazioni di natura diversa:

  • Pompa a palette
  • Pompe gerotor
  • Pompe a ingranaggi
  • Pompe a vite
  • Pompe peristaltiche
  • Pompe a pistoni

Le pompe a pistoni sono la scelta d’elezione per applicazioni ad alta pressione o che richiedano grandi prestazioni. Le pompe a pistoni appartengono alla classe delle pompe a cilindrata variabile e offrono una lunga durata e una grande efficienza energetica.

I tipi di pompe a pistoni comunemente utilizzati nelle applicazioni industriali sono due: le pompe a pistoni assiali (AKP) e le pompe a pistoni radiali (RKP). Ciascuno dei due tipi presenta caratteristiche proprie che ne raccomandano l’uso in casi diversi. Tuttavia in generale le loro prestazioni sono simili e la scelta il tipo di pompa a pistoni non determina né le performance dell’applicazione né il design dei circuiti idraulici.

 

Contattaci