Pompe RKP Moog a controllo digitale per macchine ad alte prestazioni

Pompe RKP a controllo digitale Moog

La pompa a pistoni radiali (RKP) con controllo digitale è la versione elettroidraulica della RKP con interfaccia per bus di campo. Si tratta di una soluzione avanzata e flessibile per l'applicazione su macchine che richiedono una dinamica e un’affidabilità elevate: ad esempio nel campo delle macchine per lo stampaggio a iniezione e per la formatura dei metalli.

Il design robusto e resistente alle contaminazioni della pompa RKP è ben noto sul mercato. Adesso è stato ulteriormente migliorato grazie all’utilizzo di una nuova valvola pilota a controllo proporzionale, con elettronica digitale integrata per la regolazione della portata e della pressione, la messa a punto e la diagnostica. Il design del sistema di controllo con microprocessore flessibile ed altamente performante fa di questa pompa la soluzione ideale per una vasta gamma di sistemi che richiedono un controllo della portata e della pressione.

Pompe RKP Moog: vantaggi e caratteristiche

  • Controllo ad anello chiuso: la nuova valvola pilota con elettronica digitale integrata garantisce una maggiore dinamica e un controllo più preciso delle funzioni di base della pompa (regolazione della portata e della pressione)
  • Controllo analogico o digitale: la possibilità di funzionare come dispositivo CANopen o come dispositivo analogico tradizionale garantisce la compatibilità con numerose strutture PLC.
  • Pompe multiple ottimizzate: l'ottimizzazione di più pompe organizzate in sistemi master-slave adesso consente agli utenti di combinare più stadi delle servopompe in un unico volume di olio, garantendo contemporaneamente un eccezionale controllo della pressione
  • Individuazione dei guasti avanzata: l’accesso completo a tutti i parametri interni durante il funzionamento aiuta a ridurre i tempi di fermo macchina e consente agli utenti di diagnosticare i guasti più comuni tramite l’interfaccia uomo-macchina (HMI) o un computer portatile
  • Ingombro e tempi d'installazione ridotti: la pompa a controllo digitale, grazie alla sua elettronica integrata, non richiede spazio all’interno della cabina per l’assemblaggio

Contattaci

Case Study: Stampaggio a iniezione

Alcune informazioni: Il controllo e le prestazioni offerti dalla RKP-D hanno svolto un ruolo determinante nella determinazione delle performance dell’intera applicazione. Il cliente necessitava in particolare di un’alta velocità, di valori di pressione e cilindrata molto precisi, di un incremento e decremento rapido della pressione di esercizio e della flessibilità necessaria per poter modificare i parametri operativi in base alle esigenze degli utenti finali.

La soluzione Moog: Quattro pompe RKP-D in configurazione master-slave, in cui la pompa master genera i valori di riferimento per le pompe slave attraverso il bus digitale locale.

Il risultato: Il cliente è soddisfatto delle regolazioni precise e ripetibili della pressione e della cilindrata, nonché della flessibilità di controllo e della migliore dinamicità offerte da questa soluzione rispetto ad una soluzione tradizionale con un unica pompa di grandi dimensioni. Un elemento determinante nell’orientare la scelta del cliente è stato costituito anche dalle basse emissioni di rumore e dalla lunga durata, caratteristiche tipiche del design delle pompe RKP.

Per ulteriori esempi e per richiedere assistenza, contattate gli esperti di Moog.